Anice – Pimpinella anisum

Anice – Pimpinella anisum

Anice (Pimpinella anisum L.) Nomi comuni: anice verde, cumino dolce Famiglia: ombrellifere Pianta: erbacea, annuale, alta fino a 50 cm Fusto: semplice, eretto, di forma cilindrica con superficie liscia, finemente striato, coperto da una fine peluria Foglie: di forma varia, le basali rotondo-cuoriformi, quelle superiori molto frastagliate, con segmenti lineari... Continua »
#blogtour-tsd: Il sangue di Roma – Massimo Giulio Trancredi

#blogtour-tsd: Il sangue di Roma – Massimo Giulio Trancredi

Ringrazio il blog Thriller storici e dintorni per averci coinvolto in questo blogtour! Il sangue di Roma di Massimo Giulio Tancredi, edito da Fanucci editore, è sicuramente un romanzo storico che ha il potere di condurre i lettori nelle terre di Britannia. Nel raccontare la storia della conquista di Roma,... Continua »
Stramonio, l’erba delle streghe

Stramonio, l’erba delle streghe

Datura Stramoium, famiglia delle Solanacee, la stessa della Mandragola L’erba delle streghe, lo stramonio, come si presenta: Lo stramonio è una pianta erbacea a ciclo annuale. Il fusto glabro, alto anche fino a un metro, è ramoso e biforcato, con grandi foglie lobate di color verde brillante. Il frutto è... Continua »
MISERI RESTI SEPOLTI Di  Miriam Palombi

MISERI RESTI SEPOLTI Di Miriam Palombi

Terra nera e grassa. Terra che scivola in bocca e scricchiola sotto i denti. Larve biancastre ti solleticano il palato in un bacio languido, mentre il dolore che ti avvolge è un cane che morde rabbioso. Puoi sentirlo anche ora: il tuo corpo giace, coperto da mezzo metro di quella... Continua »
#blogtour. L’inviato di Cesare di Andrea Oliverio. I luoghi del romanzo

#blogtour. L’inviato di Cesare di Andrea Oliverio. I luoghi del romanzo

Ringraziamo il blog “Thriller storici e dintorni” per averci coinvolto in questo splendido blogtour dedicato al romanzo di Andrea Oliverio: “L’inviato di Cesare”. Un romanzo che ha calamitato la mia attenzione sin dalle prime battute, scritto con maestria e precisione rende perfettamente l’idea della vita del tempo. Fotogrammi che si... Continua »
Liguria. Toirano. Grotta Bàsura. Scoperte impronte di 14000 anni

Liguria. Toirano. Grotta Bàsura. Scoperte impronte di 14000 anni

L’Università di Genova dopo diversi studi condotti tra il 2016 e il 2017 ha scoperto delle orme a carponi rilsalenti a quattordicimila anni fa. Siamo a Toirano, in provincia di Savona. La grotta della Bàasura si trova appunto sulla montagna di Toirano, nota dall’800 per le sue grotte preistoriche. Nel... Continua »