La cavalleria medievale di Bernard Marillier

Dall’epoca di Carlo Magno e per sette secoli, la cavalleria, un’istituzione militare segnata da un profondo anelito spirituale, ha dominato la società europea. Figlia del suo tempo, con tutto ciò che questo implica, e colonna vertebrale del sistema feudale, la cavalleria rappresentò uno stile di vita e un ideale che si incarnavano in un tipo d’uomo e di guerriero particolare, il miles, il soldato per eccellenza, sintesi vivente di tutto ciò che lo spirito umano poteva concepire di più elevato, vale a dire l’onore, la saggezza, la misura, la fedeltà al proprio signore e alla parola data, il coraggio, l’abnegazione, la pietà, l’accettazione serena della morte. Bernard Marillier penetra nel segreto di questa fraternità guerriera e ne fa rivivere in tutto il suo fascino la storia spirituale, temporale e letteraria, liberandola dall’idealizzazione romantica e restituendocela nella sua autentica dimensione di vita e di pensiero.

Copertina flessibile: 160 pagine
Editore: L’Età dell’Acquario 24 gennaio 2019
Collana: Uomini storia e misteri
Lingua: Italiano
ISBN-10: 8871362071
ISBN-13: 978-8871362076

Link d’acquisto: La cavalleria medievale

Bernard Marillier

Bernard Marillier, studioso di storia e tradizioni europee ed extraeuropee, è autore di numerosi volumi, fra i quali ricordiamo Le Svastika, Les Cathares e, editi dalle nostre edizioni, I Templari. Storia e segreti del più misterioso Ordine medievale e La cavalleria medievale. Origini, storia, ideali.

 

Precedente La spada e il Rosario. Gian Luca Squarcialupo e la congiura dei Beati Paoli di Adriana Assini Successivo VOCI DAL MONDO ANTICO - CHIARA PEPE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.