Crea sito

L’affaire dei veleni Francesco Gioia

Parigi, 1672. Uno scoppio rimbomba nell’aria proprio mentre il luogotenente generale di Polizia Gabriel-Nicolas de la Reynie si trova nell’albergo in cui risiede Jean Baptiste Gaudine de Saint-Croix per indagare sul suo conto. Una volta fatta irruzione nella camera di quest’ultimo, ne rinviene il cadavere immerso nelle esalazioni di sostanze sospette, sicuramente velenose. Tra i suoi effetti personali trova un plico contenente trentaquattro lettere scrittegli dalla marchesa di Brinvilliers e delle compresse di arsenico.
Eugéne Malpart, collaboratore di Reynie, indaga sulla provenienza del veleno: a fornirlo è stata la farmacista Cristophe Gleser; dopo un lungo interrogatorio, scopre che la donna oltre ad essere una delle amanti di Saint-Croix, gli avrebbe fatto ottenere senza alcuna prescrizione delle pastiglie di arsenico. È evidente che qualcuno ha paura, ci sono dei fatti che vanno assolutamente tenuti nascosti. Un alone di mistero e perversione sembra aleggiare attorno all’alta società parigina. Quale sarà il segreto da custodire a costo della vita?
Francesco Gioia
Francesco Gioia (1964) è nato a Taranto e vive a Bologna. Laureato in Economia alla Bocconi di Milano, ha una moglie, una figlia e una irriducibile passione per la storia, la lettura e la scrittura. L’affaire dei veleni è il suo secondo romanzo.

Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 1802 KB
Lunghezza stampa: 279
Editore: Libromania (26 luglio 2019)
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Lingua: Italiano

Consiglio di Lettura a cura di Jessica Pennini

Questo thriller storico ci porta nella Francia di Luigi XIV nella seconda metà del Seicento all’epoca del cosiddetto scandalo dei veleni. Un periodo torbido e denso di avvenimenti che coinvolsero personaggi della nobiltà e arrivarono anche a “sfiorare” il famoso Re Sole. L’autore ha dato prova di una profonda conoscenza del periodo. Infatti il romanzo è ricco di dettagli e riferimenti storici accurati. È stato anche in grado di tenere alta la tensione dall’inizio alla fine e lo stile di scrittura è molto coinvolgente. Questa lettura mi ha permesso di approfondire uno scorcio di Storia per me non molto conosciuto, facendomi così appassionare agli eventi narrati. È sempre molto stimolante infatti cercare di fare luce su avvenimenti storici che ancora ci appaiono oscuri e con più risoluzioni possibili. L’autore è stato in grado di analizzare tutti i dati disponibili e di fornire una sua visione, che risulta essere ben ponderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.